Toilette autopulente TMAX, Como

Toilette autopulente TMAX installata a Como

Piazza del Popolo, Via Traù, Via Anzani, Como

Esigenza:

Il comune di Como nell'ambito di un processo di riqualificazione delle aree pubbliche, ha deciso di puntare su toilette pubbliche autopulenti di nuova generazione e si è rivolto a PTMatic dopo aver avuto il benestare della sopraintendenza.
Il primo bagno è stato installato in un contesto a verde in piazza del Popolo, e dato che il progetto ha riscosso successo, negli anni successivi sono stati installati altri due bagni autopulenti TMAX, in via Anzani e in via Traù.

Dicono di noi:

Ciao Como

Como Zero

Toilette autopulente TMAX
Toilette autopulente TMAX
Toilette autopulente TMAX
Toilette autopulente TMAX
Toilette autopulente TMAX
arrow left
arrow right

Dettagli

La toilette TMAX è un bagno automatico ed autopulente per esterni, pensato e costruito con il duplice obiettivo di coniugare affidabilità e durata, con un'elevata tecnologia che garantisce sicurezza per gli utenti e una perfetta igienizzazione ad ogni utilizzo.

Caratteristica fondamentale della toilette è il lavaggio automatico con disinfezione PLUS TECHNOLOGY®:

  • dell’interno della tazza WC mediante velo d’acqua durante l’uso;
  • dell’interno della tazza (cacciata) e dell’esterno a fine uso con asciugatura della superficie di seduta;
  • delle pareti, fino a 0,8 m d’altezza, in corrispondenza del vaso WC;
  • del pavimento, con ugelli ad alta pressione.

Richiedi un preventivo

Hai delle domande su uno dei nostri prodotti o sai già di cosa hai bisogno?
Contattaci e iniziamo a progettare insieme.

PTMatic S.r.l.

Indirizzo: Via Matteotti, 146/148
20008 Bareggio (MILANO – ITALY)
Telefono: +39 02 90390002
E-mail: info@ptmatic.it
PEC: ptmatic@legalmail.it

‍P. IVA: 07184370968
Registro Imprese: Cam. Comm. Milano, Monza Brianza, Lodi
REA: MI1941459
Capitale Sociale: 100.000,00€

La società ha ricevuto benefici rientranti nel regime degli aiuti di Stato e nel regime de minimis per i quali sussiste l’obbligo di pubblicazione nel Registro Nazionale degli aiuti di Stato di cui all’art. 52 della L. 234/2012.